Gruppo 1 - Austria, Montenegro e San Marino

Inizia oggi, e vi terrà compagnia ogni mercoledì e venerdì per 10 puntate (più una, se le cose andranno come previsto), uno speciale dedicato all'Eurovision Song Contest, la competizione musicale europea riscoperta anche dall'Italia (e dagli italiani) da un paio d'anni. Ci divertiremo, a nostro modo, ad esaminare tutte le canzoni in gara e a scegliere un po' il nostro vincitore: troverete tutti i dettagli alla fine di questo articolo.

Austria
Natalia Kelly "Shine"

L'Austria, che nelle ultime due edizioni ha rimediato una finale conclusa al 18° posto (nel 2011) e l'eliminazione in semifinale del non troppo compreso "Muovi quel c**o" a cura dei rapper Trackshittaz l'anno scorso, quest'anno ci prova con un brano molto più "pop" e cantato in un decisamente più diffuso inglese. Ad eseguirlo è Natalia Kelly, naturalizzata austriaca ma con origini e nascita americane (padre statunitense e madre brasiliana). Anche se il suo singolo di debutto è ufficialmente proprio "Shine", il brano in gara (come si dice: direttamente nella fossa dei leoni...), la carriera di Natalia è iniziata molto presto: il primo contratto discografico arriva a soli 10 anni, con altri bambini nel gruppo musicale dei Gimme 5, quello successivo (con lo stesso produttore) arriva nel 2011 dopo la partecipazione all'edizione austriaca di The Voice.

Giudizio sul brano: in una rotazione in radio potrebbe passare un po' inosservato. Ma quel "wo-oh" che pervade tutto il brano potrebbe pure renderlo sufficientemente orecchiabile... voto: 6.5

Montenegro
Who See "Igranka"

Come stato indipendente il Montenegro è alla quinta partecipazione, ma all'Eurovision Song Contest non ha mai raggiunto la finalissima (miglior risultato nel 2009, dove raggiunse l'11ª posizione in semifinale mancando la finale per un pelo). Se l'anno scorso sul palco fu rappresentato l'Euro come un cavallo di troia (pur non disdegnando di utilizzarlo come moneta ufficiale), quest'anno saranno gli Who See ad esibirsi con un brano in lingua madre, "Igranka" ("Balla", in serbo, secondo Google Translate). Il duo composto da Dedduh e Noyz scrisse il suo primo demo nel 2002, ma è solo cinque anni dopo che uscì il loro primo disco ufficiale (dove, ricambiando la cortesia come spesso avviene nell'ambiente hip hop, molti altri artisti serbi e montenegrini furono ospitati). Si contano, in seguito, un altro album in coppia e svariati singoli come solisti, purtroppo non molto noti al di fuori dei Balcani...

Giudizio sul brano: il potenziale trash per l'esibizione live, stando al video, è altissimo. Resta da vedere se saranno in grado di mantenerlo anche sul palco (dove potranno essere al massimo in sei)... voto: 7

San Marino
Valentina Monetta "Crisalide (Vola)"

A rappresentare la Repubblica di San Marino sarà per la seconda volta consecutiva Valentina Monetta. Archiviate definitivamente le polemiche che accompagnarono il brano dell'anno scorso (che, a parere dell'EBU, nella sua prima versione conteneva un'ingiustificata pubblicità a Facebook), che pure portarono la piccola repubblica al miglior risultato nelle sue tre partecipazioni (anche se non centrando la serata finale), quest'anno Valentina canterà in italiano il più tranquillo "Crisalide (Vola)". Valentina, che in passato ha pure fatto parte delle 2 Black (ne avevamo parlato qui, ricordate?), è sulle scene da una decina di anni: l'esordio - in Italia, primo terreno esplorativo per molti sammarinesi - avvenne nel talent show Popstars nel 2001. Nonostante la lunga gavetta, l'unico album che ha inciso è in gruppo con il trio My Funky Valentine: il disco è intitolato "Il mio gioco preferito".

Giudizio sul brano: purtroppo, un mix di "già sentito". Si riconoscono nel finale passaggi di "Strong Enough" di Cher, e persino di un precedente vincitore del contest: "Diva", di Dana International... voto: 5.5

Scegli chi passa il turno!

Abbiamo diviso in dieci gruppi tutti i 39 partecipanti all'Eurovision Song Contest: per tutti i gruppi sarà possibile votare la propria canzone preferita dal momento della pubblicazione del post fino a sabato 11 maggio, una settimana prima della finalissima del contest (è vero che i gruppi pubblicati prima avranno un tempo di voto decisamente più ampio, ma è altrettanto vero che le singole votazioni sono tra loro indipendenti, quindi non c'è questo gran vantaggio...). Già il giorno dopo sarà aperto un nuovo sondaggio con i 10 finalisti, i più votati di ciascun girone: conteranno esclusivamente i vostri voti, il giudizio dell'autore qui sopra sarà determinante solo in caso di pari merito. La votazione successiva avverrà praticamente in simultanea alle eliminatorie reali della gara, e terminerà - di buon auspicio! - venerdì 17 maggio.

Ed ora... affilate il mouse (per votare il sondaggio) e le tastiere (per incitare i vostri idoli nei commenti): comincia la gara!

Natalia Kelly "Shine" (Austria) - 0%
Who See "Igranka" (Montenegro) - 0%
Valentina Monetta "Crisalide (Vola)" (San Marino) - 0%

Vota anche per gli altri gironi:

Ultima modifica il Venerdì, 17 Gennaio 2014 16:22

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

 

Gestione cookie

EU e-Privacy Directive

This website uses cookies to manage authentication, navigation, and other functions. By using our website, you agree that we can place these types of cookies on your device.

View e-Privacy Directive Documents

You have declined cookies. This decision can be reversed.

You have allowed cookies to be placed on your computer. This decision can be reversed.

 

Ti piace The Asocial Network?

Allora votaci nella Top 100 di AlterVista: i buoni risultati ci spingeranno a migliorare ulteriormente!

Chi è online

Abbiamo 26 visitatori e nessun utente online